Mini jaffa cakes

 

Ho aspettato quasi fino all’ultimo per cimentarmi con la Re-cake di questo mese, perché in vista del Natale sempre più vicino volevo stare un po’ attenta alle calorie.

E poi quando avevo proposto questi dolcetti alla mia famiglia di “schizzinosi” avevano tutti storto un pochino il naso all’idea della gelatina.

La loro riluttanza e la mia tenacia nel voler perseverare in una dieta senza dolciumi erano riuscite a tenermi alla larga da queste jaffa cakes.

E meno male! Perché sono buonissime, una vera tentazione, e hanno fatto capitolare anche i miei che non erano sembrati affatto entusiasti.

E le rifarò, altroché se le rifarò!

 

 

img_20161126_110711

 

 

 

 

Mini jaffa cake
Write a review
Print
Ingredients
  1. INGREDIENTI
Per il pan di Spagna
  1. 2 uova grandi a temperatura ambiente
  2. 50 g zucchero semolato
  3. 1/4 cucchiaino di estratto di vaniglia
  4. 60 g farina 00
Per il ripieno
  1. 50 g zucchero semolato
  2. 120 ml succo di pompelmo rosa
  3. 8 g gelatina
Per la copertura
  1. 130 g cioccolato fondente
Preparate il ripieno
  1. In una casseruola mettete lo zucchero e il succo di pompelmo e portate quasi a ebollizione.
  2. Quando lo zucchero si sarà sciolto, aggiungete la gelatina (precedentemente ammollata e strizzata) e mescolate.
  3. Non fate bollire il composto. Rivestite uno stampo da muffin con della carta forno, quindi versate in ogni cavità un cucchiaio del composto di pompelmo. Fate raffreddare per 1-2 ore, finché non è sodo.
  4. Preparate il pan di Spagna.
  5. Preriscaldate il forno a 180°C.
  6. Mettete le uova e lo zucchero in una ciotola capiente e ponetela su un bagnomaria. Montate il composto con le fruste elettriche finché non è ben gonfio e spumoso - saranno necessari 4-5 minuti. Rimuovete la ciotola dal bagnomaria, aggiungete la vaniglia e incorporate la farina setacciata inserendola a piccole dosi.
  7. Rimuovete le gelatine dallo stampo senza staccarle dalla carta forno.
  8. Imburrate lo stampo stesso e suddividete l’impasto del pan di Spagna nelle cavità (circa 1 cucchiaio in ognuna). Cuocete per 8-10 minuti o finché uno stuzzicadenti non esce pulito.
  9. Fate raffreddare le tortine per 5 minuti nello stampo, quindi rimuovetele e adagiatele su una griglia per farle raffreddare completamente.
  10. Quando le tortine saranno fredde, staccate delicatamente le gelatine.
  11. Se volete che le gelatine siano leggermente più piccole delle tortine, potete copparle prima di rimuoverle. Adagiate le gelatine sui dischi di pan di Spagna.
  12. Preparate la copertura.
  13. Sciogliete il cioccolato al microonde finché non è ben liscio e omogeneo, mescolando a intervalli di 10-20 secondi. Se non avete un microonde, potete scioglierlo a bagnomaria. Lasciate raffreddare leggermente, quindi, con un cucchiaio, versate il cioccolato sulle gelatine, facendolo arrivare fino ai bordi delle tortine.
  14. Se volete potete creare un decoro utilizzando una forchetta.
  15. Lasciate riposare e rapprendere il cioccolato prima di servire le Jaffa cake.
maninpasticcio http://www.maninpasticcio.ifood.it/

 

 

img_20161126_110212

 

 

 

recake2-0-_19

Comments

  1. Leave a Reply

    Seddy
    28 novembre 2016

    Golosissimi, l’aspetto è molto invitante.
    Complimenti e buona settimana

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Embossed cookies