Ciambella di ricotta

Dolci, Torte | 8 settembre 2017 | By

 

Qualche volta il destino assomiglia a una tempesta di sabbia che muta incessantemente la direzione del percorso.

Per evitarlo cambi l’andatura.

E il vento cambia andatura, per seguirti meglio.

Tu allora cambi di nuovo, e subito di nuovo il vento cambia per adattarsi al tuo passo.

Questo si ripete infinite volte, come una danza sinistra con il dio della morte prima dell’alba.

Perché quel vento non è qualcosa che è arrivato da lontano, indipendente da te.

È qualcosa che hai dentro.

Quel vento sei tu.

Perciò l’unica cosa che puoi fare è entrarci, in quel vento, camminando dritto, e chiudendo forte gli occhi per non far entrare la sabbia.

 

                                                                                                                                                       Haruki Murakami  (Kafka sulla spiaggia)

 

             

 

 

 

 

Ingredienti

 

4 uova 

60 ml di latte

200 g di zucchero a velo

150 g di burro

300 g farina di riso

120 g di ricotta di pecora

un pizzico di sale

una bustina di lievito

 

Procedimento

Montare le uova con lo zucchero.

Aggiungere il latte e il burro morbido a pezzetti e continuare a montare.

Incorporare la ricotta, ben scolata e schiacciata con una forchetta.

Setacciare la farina con il lievito e il pizzico di sale e mescolarla al composto fino ad ottenere un impasto liscio e abbastanza denso.

Imburrare e infarinare un stampo a ciambella, versarvi l’impasto e introdurre nel forno già caldo a 180°.

Cuocere per circa 40′ e comunque effettuare la “prova stecchino”.

 


 

 

 

 

 

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Risotto al salto