Macarons clementine e cioccolato

Dolci | 18 novembre 2015 | By

 

 

Eccolo qua, finalmente, il mio appuntamento con il Re-cake del mese di novembre.

Una grande sfida: preparare i macarons.

Mamma mia, ero preoccupatissima, ma più che mai intenzionata a provare.

Beh, alla fine, ce l’ho fatta, ammetto che non è stato facilissimo e che il risultato non è poi così perfetto, ma considerando che temevo molto peggio, mi ritengo comunque soddisfatta.

E, tra l’altro, mi sono divertita tantissimo.

 

 

 

IMG_5684

 

 

(altro…)

Colombine di torta margherita

Dolci, Torte | 4 aprile 2015 | By

 
  
 
Eccomi!!!………manco da un po’, ma torno giusto in tempo per fare a tutti voi tanti, tanti, sinceri auguri di Buona Pasqua!
 
 
 
 
 

(altro…)

Farfalle e pesto di rucola

 

 

Ero convinta che oggi sarebbe stata una brutta giornata, invece a Roma ci sono un sole splendente e un  magnifico cielo azzurro che annunciano questo primo giorno di primavera. Tutto sembra più bello e sopportabile, anche se per poco.
Che ne dite allora di un bel primo piatto primaverile? Ma si, va………………….e buon appetito!

 

 

 

 

Ingredienti per 4:
320 gr di farfalle
3 cucchiai di pesto di rucola
4 cucchiai di pomodori ciliegia essiccati
una manciata di mandorle spellate
Grana padano grattugiato

Per il pesto di rucola:


100 gr di rucola lavata e asciugata
50 gr di grana grattugiato
50 ml di olio EVO
2 cucchiai di mandorle spellate
1 cucchiaio di pinoli
sale

 

 

 

 

 

Mentre ho messo l’acqua per la pasta sul fuoco, ho preparato il pesto di rucola mettendo tutti gli ingredienti in un boccale e li ho frullati con un mixer ad immersione (il pesto avanzato l’ho congelato in un contenitore di plastica).
Con un mestolo di acqua salata della pasta ho fatto rinvenire i pomodorini e in una padellina  antiaderente   ho saltato le mandorle tagliate a lamelle.
Ho strizzato i pomodorini, li ho uniti al pesto e ci ho condito le farfalle scolate al dente.
Una spolverata di grana e una manciata di mandorle per guarnire il piatto.
Velocissimo………………..una ricettina efficace per quando si ha poco tempo.

Camille

Dolci, Muffins & co | 23 gennaio 2013 | By

 

 

Abbondavano le carote: nel frigorifero ce n’era una vaschetta piena.
Le avevo adocchiate stamattina a colazione, mentre prendevo il latte.
Poi, mentre passeggiavo con il cane, cercavo fra i miei pensieri una ricetta che le contenesse.
Le camille………..è tanto che non le faccio, e poi il nome mi fa pensare ad una ragazza speciale, che qualche giorno fa, a causa di un brutto incidente ci ha fatto “morire” di paura…………..per fortuna tutto si è risolto per il meglio!
E allora?…………Auguri CAMILLA, guarisci presto!!!!

 

 

 

Ingredienti:
3 uova
220 gr di zucchero
40 ml di olio di semi di arachide
130 gr di farina
4 carote medie
50 gr di mandorle macinate
1 bustina di lievito
50 gr di gocce di cioccolato fondente

Ho montato le uova con lo zucchero, ho aggiunto le mandorle e le carote grattugiate e l’olio di semi.
Dopo averla setacciata con il lievito ho versato la farina, continuando a mescolare e per ultimo ho unito le gocce di cioccolato fondente.
Ho diviso l’impasto in 12 stampini monoporzione ed ho infornato a 180° per circa 20 minuti.
Dopo averle sfornate, le ho disposte sul bellissimo piatto che le mie amiche mi hanno regalato e le ho cosparse di zucchero a velo.

 

 

Torta con confettura di fragoline di bosco

 
 
E con questa torta faccio i miei più cari auguri a mia suocera Luisa, perchè possa avere ancora davanti tanti anni di vita serena: nessuno lo merita più di lei!
 
 

 

 

Per questo dolce mi sono ispirata a LIA di Idee nel gusto, ed ho fatto solo una piccola modifica.

Ingredienti: 
170 gr di farina 00
170 gr di mandorle tritate
170 gr di zucchero
140 gr di burro morbido
4 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato

Ho separato i tuorli dagli albumi ed ho montato questi ultimi a neve ferma.
Ho montato il burro  con lo zucchero, ho aggiunto le uova, lo zucchero vanigliato, le farine, le mandorle e il lievito.
Ho unito delicatamente a questo composto gli albumi montati.
Ho versato il tutto in uno stampo a cerniera imburrato e infarinato.
Ho infornato, nel forno già caldo a 180°, per circa 40 minuti (vale la prova stecchino).

Per farcire e decorare:
250 gr di confettura di ribes ( per me di fragoline di bosco )
2 cucchiai di zucchero a velo
fiorellini di marzapane ( per me)

Ho tagliato il dolce a metà, un volta freddo, e l’ho farcito con la confettura.
Ho spolverizzato la superficie con abbondante zucchero a velo e ho decorato con fiorellini di marzapane.
L’ho servito accompagnato da panna montata.

Niente male direi……..

 

 

CONSIGLIA Focaccia al pomodoro con crescenza al TABASCO®.