Treccia svedese alle mele

 

Come è cominciato male quest’anno.

Attentati terremoti, catastrofi.

E noi qui, spettatori impotenti.

Un senso opprimente di angoscia invade, con forza, anche me.

Non mi resta che fermarmi un attimo, riflettere per reagire, prepararmi un’ ottima tazza di te e assaggiare la  Re-Cake 2.0 #20, la prima del nuovo anno.

Sperando sia di buon auspicio.

 

 

 

 

 

(altro…)

Fagottini di farro con mele e nocciole

Biscotti, Crostate, Dolci | 10 settembre 2016 | By

 

img_6578

 

 

Mese di settembre, tempo di rientri, di ritorno alla quotidianità.

Tempo di ricominciare la scuola, anche per mio figlio più piccolo, che si incammina verso l’ultimo anno di liceo.

Non se la porta più la merendina quando va a scuola, i suoi diciassette anni gli hanno fatto tagliare anche questo pezzetto di cordone ombelicale, ci mancherebbe!

Ma quando il pomeriggio è a casa, è felice di trovare un dolcetto da tenere sulla scrivania, da sgranocchiare goloso, fra un capitolo e un altro.

E la sua mamma questo lo sa.

Quale migliore ricetta per partecipare a #seiincucina La sfida degli ingredienti?

 

(altro…)

Crostata di mele meringata al torrone

Crostate, Dolci | 28 aprile 2013 | By

 

Quelle ricette che nascono così, per istinto, senza premeditazione.
Si creano quasi da sole, nella tua mente mentre le mani già impastano una frolla semplice, all’olio d’oliva.
C’è già l’idea di una crostata, ma il ripieno ancora non ha preso forma: allora sbucci due mele, le condisci con un po’ di liquore e ti ricordi all’improvviso di quel torrone bianco che hai di là nella credenza, ultimo superstite di un Natale ormai lontano.

 

 
 
Ingredienti per la frolla:
300 gr di farina 00
100 gr d’olio d’oliva
100 gr di zucchero grezzo di canna 
1 uovo e un tuorlo
scorza di limone
1 pizzico di sale
 
Ho fatto una fontana con la farina e ho messo al centro l’olio, le uova sbattute con lo zucchero, la scorza grattugiata di un limone non trattato e il sale.
Ho impastato fino ad ottenere un composto morbido e liscio, che ho avvolto nella pellicola trasparente e riposto nel frigorifero per 30 minuti.
 
 
 
 
 
Ingredienti per il ripieno:

2 mele fuji
3 cucchiai di zucchero di canna
un bicchierino di maraschino
scorza di limone
200 gr di torrone bianco alle mandorle

Ho fatto cuocere le mele con lo zucchero e il maraschino in una padella antiaderente fino a farle diventare morbide, senza far ritirare troppo il sughetto. Ho grattugiato nella padella un po’ di scorza di limone ed ho mescolato per bene.
Ho frullato in un robot il torrone fino a ridurlo in briciole.

 

 

 
 
 
Ho steso la frolla direttamente in una teglia tonda foderata di carta forno, schiacciandola con le mani, fino a ridurne il più possibile lo spessore, ci ho versato sopra le mele distribuendole uniformemente e ho ricoperto con le briciole di torrone.
Ho infornato per circa una mezzora a 180°.
Buona Domenica…………………….
 

 

 

Lo strudel, viaggio in Val Pusteria

Dolci, Viaggi | 21 aprile 2013 | By

 
 
Una bellissima vacanza, quella dell’estate 2012, che ci ha “stampato” negli occhi paesaggi indimenticabili, fra picchi e vallate, laghi e boschi quasi incontaminati, dove abbiamo trascorso delle bellissime giornate.
Ci si innamora subito di questo territorio dove ogni cosa sembra perfetta e le straordinarie bellezze naturali fanno da cornice ad ogni momento, ad ogni pensiero.
Anche la gastronomia del Sudtirolo ci ha piacevolmente colpito, ricca e varia di piatti deliziosi ha accontentato i gusti di tutti noi.
Canederli dolci e salati, zuppe di verdure e cereali, gustosi secondi piatti sia di carne che di pesce, e poi tanti fantastici dolci: krapfen, frittata sbriciolata ai frutti di bosco, torta di grano saraceno con confettura di ribes e ancora l’immancabile strudel.
Un dolce da forno che personalmente amo tantissimo, soprattutto classico alle mele………………..
 
 
 

 

 

Ingredienti per la pasta:

300 gr di farina
1 uovo
120 gr di burro
100 gr di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
2 cucchiai di latte freddo
1/2 bustina di lievito
1 pizzico di sale
scorza di limone qb

Ho lavorato il burro con lo zucchero la scorza di limone e la vanillina, poi ho unito l’uovo e il latte.
Ho setacciato al farina con il lievito e il sale, l’ho aggiunta al composto ed ho impastato velocemente.
Ho fatto riposare la pasta in frigo, avvolta nella pellicola per circa 40 minuti.

 

 
 
 
Ingredienti per il ripieno:
 
600 gr di mele Golden delicious
2 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di burro 
90 gr di zucchero
30 gr di burro
20 gr di pinoli 
20 gr di noci
uvetta ( l’ho sostituita con una manciata di bacche di Goji)
1 cucchiaio di rum
1 pizzico di cannella
una grattata di scorza di limone
zucchero a velo per decorare
 
 
 
 
 
 
 
Ho sbucciato le mele, le ho tagliate a fettine e le ho fatte insaporire in una padella antiaderente con i 30 gr di burro e lo zucchero.
Ho tostato il pangrattato e ci ho aggiunto un cucchiaio di burro, poi ho unito i due composti ed ho mescolato insieme ai pinoli, le noci, le bacche, il rum, la cannella e il limone.
Ho steso la pasta ottenendo una rettangolo dal quale ho ritagliato due strisce che ho tenuto da parte per le decorazioni.
Ho posizionato la frolla su una teglia foderata di carta forno, ho distribuito sopra il ripieno di mele ed ho richiuso lo strudel.
Ho utilizzato la pasta lasciata da parte dalla quale ho ritagliato alcune farfalle con una formina, e le ho utilizzate per decorare il dolce.
Ho spennellato con dell’uovo sbattuto prima di infornare a 180° per circa 30 minuti.
Ho cosparso il dolce con dello zucchero a velo non appena si è freddato.
 
Ed ora poche immagini che “raccontano” di più delle mie parole……………….
 
 

 

 

 

Con questo Post partecipo al contest di Squisito ” Viaggio nel gusto”

 

Torta di mele di Luisa

Dolci, Torte | 7 dicembre 2012 | By

C’è una persona speciale nella mia vita, anzi nella vita di tutta la nostra famiglia, una donna che sarebbe impossibile non amare: la mamma di mio marito.
 Sarebbe inutile descrivervela, sembrerebbe un elenco alfabetico di pregi, ma lei non è perfetta, è solamente straordinaria!
Come la sua torta di mele……tenera…delicata…..rassicurante…..

 

 
 
Ingredienti:
2 uova
1 etto di burro
6 cucchiai di zucchero
6 cucchiai di farina
scorza di limone
1 bustina di lievito
3 etti di mele
 
Ho fatto una doppia dose per una tortiera di  26 cm di diametro.
Dividere i tuorli dagli albumi e sbattere i primi con lo zucchero, aggiungere  il burro ammorbidito a tocchetti, la farina, il lievito e la buccia grattugiata del limone.
Montare a neve le chiare con un pizzico di sale.
Unire i due composti e versare il tutto nella tortiera foderata di carta forno bagnata e strizzata.
Disporre a raggiera le mele precedentemente tagliate a spicchi e infornare a 180° per una quarantina di minuti.
 
Una spolverata di zucchero a velo quando il dolce è freddo e…….ne volete una fetta???!!!
 

 

 
 
 
CONSIGLIA Embossed cookies