Baklava

Dolci, Gelati | 29 agosto 2016 | By

 

Arrivo in ritardo, proprio all’ultimo minuto, direi, con questa Re-cake estiva, ma ho fatto proprio bene a non farmela sfuggire.

Mi è piaciuta tantissimo e non solo a me, anche al mio maritino, il mio miglior “critico costruttivo”.

La replicherò sicuramente, perché è una buonissima versione di baklava gelato e quindi non mi resta altro da fare che consigliarla a tutti.

Aggiungo che è anche facile da realizzare, quindi va bene pure per i principianti.

Lasciatevi tentare, non ve ne pentirete!

 

 IMG_6449

 

(altro…)

Chocolate beetroot cake

Dolci, Torte | 29 aprile 2016 | By

 

 

Pensavo proprio di non farcela, questa volta, a partecipare all’appuntamento mensile con il Re-cake 2.0, perché sono in convalescenza, una di quelle convalescenze un po’ invalidanti, che per muoverti devi usare le stampelle.

Ma io sono cocciuta, non mollo, e anche se ho aspettato fin quasi all’ultimo momento, non me la potevo proprio perdere questa goduria super cioccolatosa. 

Si lo so, una bomba di calorie, che poi ti lascia pieno di sensi di colpa, da mangiare estasiati, un cucchiaino dopo l’altro e poi ancora e ancora, come se non ci fosse un domani!

Credetemi, se siete amanti del cioccolato, dovete assolutamente provarla, poi magari mangerete insalate per tutto il resto della settimana.

Ne vale proprio la pena!

 

 

IMG_6093

 

 

(altro…)

Macarons clementine e cioccolato

Dolci | 18 novembre 2015 | By

 

 

Eccolo qua, finalmente, il mio appuntamento con il Re-cake del mese di novembre.

Una grande sfida: preparare i macarons.

Mamma mia, ero preoccupatissima, ma più che mai intenzionata a provare.

Beh, alla fine, ce l’ho fatta, ammetto che non è stato facilissimo e che il risultato non è poi così perfetto, ma considerando che temevo molto peggio, mi ritengo comunque soddisfatta.

E, tra l’altro, mi sono divertita tantissimo.

 

 

 

IMG_5684

 

 

(altro…)

Clafoutis pere e cioccolato

Dolci | 12 ottobre 2015 | By

 

Partecipare al Re-cake è una cosa che mi frulla nella testa da diversi giorni.

Comprare le pere, oppure farmi venire un’idea fighissima per usare un frutto alternativo.

Trovare un paio d’ore per stare in pace, mettere su una musica piacevole e rilassante, apparecchiare la cucina con misurini, fruste e caccavelle.

La macchina fotografica, la ricetta appena stampata, il forno acceso.

Sono pronta, so di poter modificare un paio di ingredienti, ma non voglio farlo.

Il mio clafoutis per il Re-cake sarà esattamente così come l’originale, quello di Gabila, che a me sembra proprio un capolavoro.

 

 

 

IMG_20151012_171908

 

 

Clafoutis pere e cioccolato
Write a review
Print
Ingredients
  1. 400g di pere
  2. 50g di cioccolato fondente in gocce
  3. 200ml di latte fresco
  4. 200ml di panna fresca
  5. 2 uova intere
  6. 2 albumi
  7. 150g di farina 0
  8. 125g di zucchero semolato
  9. 1 baccello di vaniglia
  10. burro q.b.
  11. sale q.b.
  12. zucchero a velo q.b.
Instructions
  1. Tagliare le pere a fettine e mescolarle con 25 g di zucchero.
  2. Imburrare una teglia e versarci all' interno le pere.
  3. In una terrina setacciare la farina, unire il resto dello zucchero, i semi della bacca di vaniglia e un pizzico di sale.
  4. A parte sbattere le uova con gli albumi, versare il tutto nella terrina con la farina e mescolare bene.
  5. Aggiungere poi il latte e la panna e versare il composto finito sulle pere.
  6. Cospargere con le gocce di cioccolato e infornare a 180°C per 35 minuti circa.
  7. Sfornare il Clafoutis e lasciare intiepidire.
  8. Cospargere con abbondante zucchero a velo e servire.
Notes
  1. Ho usato due teglie rettangolari in vetro 26 x 13
maninpasticcio http://www.maninpasticcio.ifood.it/

(altro…)

Torta di compleanno

 

Non sono sparita, eccomi di nuovo qui.
Cucino sempre ma non fotografo i piatti, non scrivo sul Blog.
Non lo so che mi succede, forse sono solo stanca.
Ho un calo di energia, di fantasia, di creatività.
Ne sono dispiaciuta e spero che mi passi presto.
Questa qui sotto è la torta che ho preparato per compleanno di mio marito (almeno questa sono riuscita a fotografarla), che non è bellissima ma ( a parere di molti ) buonissima.
E così vi lascio la ricetta………….

 
 

 

Ingredienti per uno stampo da 22 cm
Per la base:
 
170 gr di zucchero semolato
30 gr di zucchero a velo
30 gr di cacao in polvere
50 gr di burro
4 uova
1 vasetto di yogurt
100 gr di farina 00
100 gr di fecola
1 bustina di lievito
un pizzico di sale
 
 
Ho montato i tuorli con lo zucchero, ho quindi unito il burro ammorbidito e lo yogurt continuando a mescolare.
Ho aggiunto la farina e la fecola setacciate insieme al lievito e due cucchiai di cacao.
Ho poi montato gli albumi con un pizzico di sale e lo zucchero a velo ed unito senza smontare i due composti.
Ho versato il tutto in una tortiera imburrata e infarinata e infornato a 170° per 30 minuti.
 
Per la crema di farcitura:
 
50 gr di cioccolato fondente a pezzetti
400 gr di crema alla nocciola
 
Ho sciolto il cioccolato nella crema pasticcera calda e una volta raffreddata ho unito anche la crema di nocciole.
 
 
 

 

Per la copertura:
 
200 gr di cioccolato fondente
50 gr di burro
25 ml di panna fresca
 
Ho sciolto il burro e il cioccolato a bagnomaria, ho poi aggiunto la panna e lasciato raffreddare.
 Ho diviso la base in tre dischi, per bagnarli ho usato un semplice caffellatte zuccherato, li ho farciti con la crema al cioccolato e sull’ultimo ho steso la ganache al cioccolato aiutandomi con una spatola seghettata in una delle due estremità.
Ho fatto solidificare il dolce in frigorifero e prima di servirlo ho decorato con panna montata e cioccolatini gianduia.
 
 

 

CONSIGLIA Risotto al salto