Girelle di sfoglia al pesto di pomodorini

Antipasti, Salato | 13 gennaio 2017 | By

 

 

Un nuovo anno è iniziato. 

Quello passato non mi è piaciuto molto, non è stato un anno particolarmente sereno, né particolarmente fortunato, né ricco di gioia e buona salute.

Mi impegnerò assolutamente affinché il prossimo sia migliore, almeno per quello che dipende da me.

Taglierò qualche ramo secco, cercherò di passare più tempo con chi mi fa stare bene e cercherò di ignorare chiunque cercherà di ferirmi.

Perché voglio ridere di più, mi piace ridere, fa bene ed io voglio farlo tanto, ma proprio tanto.

Beh, ma siccome questo è un Blog di cucina, bando alle chiacchiere, eccovi la prima ricetta dell’anno. 

 

 

(altro…)

Strudel salato con zucchine e menta

Antipasti, Salato | 27 luglio 2016 | By

 

Sono ancora a Roma, il tempo per andare in vacanza non è ancora arrivato.

Fa caldo e la voglia di stare in cucina mi ha un pochino abbandonata.

Ma stasera torneranno dal mare mia figlia e il suo ragazzo e ceneranno qui a casa con noi.

Allora ho pensato ad un cenetta sfiziosa, poco più di un aperitivo, apericena come si usa dire adesso.

Da gustare sul terrazzo, con un buon vino bianco ghiacciato, l’atmosfera di qualche candela e una piacevole compagnia.

Ho preparato uno strudel salato, insieme a tante altre cosine, ripieno di zucchine aromatizzate alla menta.

Vi lascio la ricetta, nel caso voleste provarlo…buona serata!

 

IMG_20160727_145626

 

 

(altro…)

Tartellette ai funghi

Antipasti, Salato | 20 aprile 2015 | By

 
 
E’ arrivato…
L’invito di iFood l’ho sognato, l’ho desiderato, l’ho aspettato.
Ora manca poco, ancora pochi piccoli passi per entrare a far parte di questo fantastico network, portale di blogger che raccolgono ricette, idee, e novità su tutto ciò che riguarda il cibo.
In tanti ci hanno già messo la faccia e voglio proprio farlo anch’io.
 
 
 
 
 
Ne sono davvero felice e quindi per dirlo a tutti nella maniera che mi è più congeniale…
 
 
 
 
 
 
 

(altro…)

Millefoglie al cioccolato per Vale

 
In tempo, in tempo direi, per organizzare una bella cenetta in famiglia, lunedì  sera, per festeggiare il 20° compleanno di mia figlia Valentina e poi…………….martedì mattina un febbrone da paura!
Mi sono svegliata con un gran mal di testa, il corpo tutto dolorante e la gola in fiamme.
Beh, l’importante è stato aver resistito fino all’ultimo minuto della serata, perché già cominciavo a sentirmi così così, ed aver gustato in allegria la millefoglie al cioccolato che avevo preparato per l’occasione.
Niente male direi, ancora più saporita il giorno seguente.
Eccola qui, fotografata non troppo bene ( purtroppo), per condividerla con voi. 
 
 

 

 
Ingredienti:
 
5 confezioni di pasta sfoglia rettangolare
zucchero semolato
zucchero a velo
150 gr di nocciole 
50 gr di gocce di cioccolato fondente
1 bicchierino di liquore al cioccolato
 
Per la crema al cioccolato:
 
8 tuorli d’uovo
120 gr di farina
1 stecca di vaniglia
150 gr di zucchero semolato
1 lt di latte
250 gr di cioccolato fondente
 
Per la ganache: 
 
500ml di panna da montare
400 gr di crema alla nocciola
 
 
Ho cominciato preparando la crema: ho montato i tuorli con lo zucchero, ho aggiunto la farina facendola cadere da un setaccio ed ho continuato a “frustare”. Ho portato il latte quasi all’ebollizione insieme alla stecca di vaniglia e ai suoi semini, poi l’ho unito al composto di uova e ho rimesso tutto sul fuoco. Ho mescolato senza interruzione fino all’ebollizione ed ho spento il fuoco dopo un paio di minuti.
Ho spezzettato il cioccolato fondente, l’ho aggiunto alla crema gialla, mescolando fino ad amalgamare completamente.
La crema ottenuta l’ho lasciata raffreddare coperta con della pellicola per alimenti adagiata a contatto.
A questo punto ho messo sul fuoco anche la panna e una volta bollente l’ho incorporata alla crema alla nocciola, per poi metterla a raffreddare in una ciotola di vetro.
L’ho poi montata con una frusta elettrica.
Ho infine cotto le sfoglie in forno a 200° dopo averle cosparse di zucchero e rigirate per farle caramellare da entrambe le parti.
Ho assemblato il dolce alternando uno strato di crema ad uno di ganache ed ho aggiunto sulla crema gocce di cioccolato e sulla ganache una spruzzata di liquore.
Sull’ultimo strato di sfoglia ho fatto cadere tanto zucchero a velo e per decorare ho utilizzato dei fiori di marzapane colorato con del cacao amaro che avevo preparato il giorno prima.
Intorno dopo aver spalmato un strato di crema ho fatto aderire le nocciole precedentemente tritate.
 
 
 
 

 

Sfoglia porri e formaggi

Antipasti, Salato | 6 marzo 2013 | By

 

 

Che giornata uggiosa! Piove, la casa è come un nido dove vuoi rifugiarti e lasciare il mondo fuori, frapporre fra te e tutti i problemi una ragionevole distanza, seppur temporanea e sentirti al sicuro.
Per ancora un paio d’ore, prima di uscire ad “incontrare” il mondo, voglio farmi coccolare dal calore delle mie stanze, della mia cucina, sedermi a tavola con i miei tesori e gustarmi  il pranzo che ho preparato.
Semplicemente…….

 

 

 

 

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
2 porri grandi
250 gr di ricotta vaccina
2 cucchiai colmi di parmigiano
2 cucchiai colmi di pecorino romano
4 cucchiai di olio evo
1 uovo
sale
pepe bianco

Dopo averli puliti e tagliati a striscioline , ho stufato i porri  in un tegame con 4 cucchiai di olio di oliva e mezzo bicchiere di acqua.
Una volta cotti li ho salati e li ho ulteriormente spezzettati ( lasciandone un po’ lunghi da mettere poi in superficie).
Ho unito, ai porri rimasti nella padella, la ricotta , i formaggi grattugiati e una spolverata di pepe.
Ho versato questo composto sul disco di sfoglia sistemato in una teglia e bucherellato con una forchetta, ho versato sopra un uovo ben sbattuto, ci ho disposto i porri lasciati a strisce più lunghe ed ho ripiegato il bordo della pasta (bucherellando anche questo).
In forno per 25/30 minuti a 190°.

 

 

 

 

 

Ed ora vi lascio per andare mangiarla con l’augurio che passiate una buona giornata!

CONSIGLIA Risotto al salto